Festival Ânûû-rû âboro

Poindimié -

Il Festival Anûû-rû Âboro si svolge in ottobre con l’obiettivo di ritagliare uno spazio privilegiato per documentari che, pur non essendo realizzati per la TV, hanno una propria identità e linguaggio.

In breve

A partire dal 2007, il festival internazionale del cinema dei popoli viene realizzato verso la fine di ogni anno. Il termine Ânûû-rû âboro, che in lingua paicî significa “l’ombra dell’uomo”, è stato scelto per evocare il cinema. In questa occasione vengono assegnati numerosi premi per sostenere i documentari che esplorano la realtà da diversi punti di vista.

Info e prenotazioni:

  • +687 47 18 19

Ad eccezione di alcune proiezioni che si tengono presso il centro culturale Tjibaou, la tradizione di questo festival prevede la decentralizzazione e il coinvolgimento di undici comuni del territorio, in particolare Poindimié, nella provincia del Nord della Grande Terre.

Questo piccolo festival agli antipodi si pone come obiettivo la condivisione di documentari provenienti da tutto il mondo, intesi non soltanto come testimonianze della realtà, ma anche come vere e proprie opere cinematografiche.

Il festival dura 2 settimane, durante le quali i film in concorso vengono proiettati nelle tribù della provincia del Nord.

Altri eventi futuri

, à Païta

Non perdetevi la Festa del Bue

, à Nouméa

Non perdete la regata dei 'Touques', ovvero zattere costruite con materiale di recupero.

 

, à Koumac

La Fiera di Koumac, in settembre, è una delle principali fiere agricole e artigianali del territorio.