Letteralmente, significa “foce del fiume” in lingua paicî, ovvero la lingua vernacolare parlata localmente. Un nome che identifica perfettamente questa comunità che ha saputo sfruttare le terre proprio a ridosso della foce del fiume. Ponerihouen è un autentico villaggio da scoprire, tranquillo e accogliente.

Storicamente i clan delle tribù provenienti dalla regione di Ponerihouen hanno sempre avuto un ruolo fondamentale per il popolamento dell’intera Grande Terre. In particolare, i clan Dui hanno contribuito al popolamento verso Nord, mentre i clan Bayes all’equivalente progressione verso Sud.

Il ponte “Eiffel”, uno dei simboli di questo comune

Ai nostri giorni l’immagine simbolo di questa località è il ponte metallico che attraversa il Nérihouen (o Naïriwa in lingua locale, ovvero “fiume”). Questo ponte, la cui costruzione risale all’inizio del 20° secolo, è soprannominato ponte Eiffel per la sua struttura che effettivamente ricorda la famosa torre parigina. In realtà, il ponte non ha alcun tipo di reale relazione con Gustave Eiffel, né con i suoi cantieri!

Ad eccezione del ponte, il vero motivo di successo e celebrità di questa località in tutto il Paese è indubbiamente la produzione di caffè. Infatti, questo comune è uno dei pochi che ancora continua a coltivare questa coltura, ormai abbandonata quasi ovunque nel resto della Nuova Caledonia..

Piacevoli passeggiate

Oltre allo straordinario patrimonio vivente, questa regione è nota anche per le sue piacevoli passeggiate. Tra tutte ne spiccano un paio in particolare: una nella valle di Nimbaye che conduce fino alle vette della Catena montuosa, e l’altra che conduce alla cascata di Bâ, dove è stata recentemente predisposta un’area attrezzata per accogliere i visitatori. Il programma ideale per questa escursione: picnic e bagno nel bacino ai piedi della cascata!

Oggi
  • Nouméa Tourism Office
  • Orari d'apertura: from Monday to Friday : 8:00-17:30, Saturday : 9:00-15:30, and Sunday 10:00-13:00
  • Telefono: +687 28 75 80
  • Email: centre.ville@office-tourisme.nc
Ponérihouen in the East coast of New Caledonia
Ulteriori informazioni

Per celebrare la tradizionale produzione di caffè, ogni anno nel mese di luglio/agosto viene organizzata una festa culturale e agricola per il caffè (oltre che per l’igname, per il taro d’acqua e per il legno, altre ricchezze locali). E’ un’ottima occasione per degustare le recenti macinazioni della produzione locale e per osservare la delicata lavorazione delle sculture di legno, fiore all’occhiello della regione. Oltre agli artisti locali è presente anche una segheria per la lavorazione di note essenze quali houp, kaori e tamanou.

Da non perdere a Ponérihouen

Voir plus

I professionisti al vostro servizio

Vedi altri professionisti

La Nuova Caledonia vi sta aspettando

A partire da 2440.00 €

Scopri la Nuova Caledonia con un tour self drive di 13 giorni e 12 notti

A partire da 4280.00 €

Un viaggio da sogno che abbina la visita delle icone australiane alle meraviglie della Nuova Caledonia, con un soggiorno sull'isola di Ouvéa, che vanta una delle lagune più belle del mondo, e sull’Isola dei Pini, dove pini imponenti si stagliano su lagune da sogno.

Offer Air calin

Paris / Noumea

Return from
1420 EUR