La maggior parte degli amanti delle immersioni concordano sul fatto che le acque al largo di Poindimié sono tra i luoghi migliori della Grande Terre per la pratica di questa disciplina. Dall’ippocampo nano al granchio orangutan, passando per un’eccezionale varietà di anemoni, questi fondali sono un vero paradiso.

Malgrado lo sviluppo di Koné abbia recentemente fatto perdere a Poindimié il titolo di comune più popolato della Provincia Nord, questa località rimane sempre il capoluogo simbolico della costa Est.

Inoltre, grazie al suo recente sviluppo, i visitatori che decidono di soggiornarvi possono approfittare di un’ampia offerta turistica in uno dei contesti più spettacolari della costa Est.

Le splendide valli Napoémien, Tchamba e Névaho

Le varie vallate (Napoémien, Tchamba, Ina, Amoa, Névaho) presentano paesaggi molto suggestivi: tra cascate, percorsi in canoa nel fiume e passeggiate o a piedi, queste splendide valli verdeggianti figurano tra le mete imperdibili della regione.

Anche la costa oceanica di questo comune si rivela altrettanto interessante. La zona marittima fa parte della “Zona Costiera Nord e Est”, iscritta nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Malgrado la spiaggia di Tiéti sia caratterizzata da dolci onde molto amate dai bambini, la notorietà di Poindimié si basa soprattutto sulla qualità delle località per le immersioni, situate a meno di mezz’ora di navigazione.

Le migliori località per immersioni della Grande Terre

Actineria, Vertigo, Bargibandi, l'arche de Tye, les Failles, Val d'Isère… Se tutti questi nomi vi ricordano solamente un film di Alfred Hitchcock (Vertigo) o una famosa stazione sciistica (Val d’Isère), significa che ancora non avete avuto la fortuna di provare una delle immersioni di Poindimié. Dopo avere provato non riuscirete più a smettere: una vera e propria gioia!

Oggi
  • Nouméa Tourism Office
  • Orari d'apertura: from Monday to Friday : 8:00-17:30, Saturday : 9:00-15:30, and Sunday 10:00-13:00
  • Telefono: +687 28 75 80
  • Email: centre.ville@office-tourisme.nc
Poindimié in the East coast of New Caledonia
Ulteriori informazioni

Una delle località di immersione più famose di Poindimié è Bargibandi, il cui nome venne dato in omaggio a Georges Bargibandi, che nel 1969 scoprì proprio qui l’ippocampo pigmeo che, dal 1970, porta il suo nome! L’hyppocampus bargibanti è infatti un pesce che vive esclusivamente tra le gorgonie Muricella (plectana o paraplectana), che si trovano tra 16 e 40 metri di profondità. Con una dimensione al massimo di 2,4 cm, questo ippocampo dalla coda prensile ha una colorazione che varia in funzione della gorgonia che lo ospita. Armatevi di molta pazienza e di una torcia per immersioni piuttosto potente se volete tentare di scovarlo o approfittate magari di una guida locale che vi aiuti nella ricerca.

Da non perdere a Poindimié

Voir plus

Cosa fare a Poindimié

Per chi non ama le immersioni “con le bombole”, l’isoletta Tibarama (che alcuni considerano la più bella isoletta della Nuova Caledonia) offre il contesto ideale per un po’ di relax o per la pratica dello snorkeling a pochi minuti dalla riva.

Infine, lasciatevi tentare dai banchetti di fortuna che spesso troverete ai bordi della strada. Gli abitanti del comune, famosi per essere sempre sorridenti e disponibili, vi venderanno frutta e verdura di stagione oltre ad alcuni prodotti dell’artigianato locale.

I professionisti al vostro servizio

Vedi altri professionisti

La Nuova Caledonia vi sta aspettando

A partire da 4280.00 €

Un viaggio da sogno che abbina la visita delle icone australiane alle meraviglie della Nuova Caledonia, con un soggiorno sull'isola di Ouvéa, che vanta una delle lagune più belle del mondo, e sull’Isola dei Pini, dove pini imponenti si stagliano su lagune da sogno.

A partire da 2440.00 €

Scopri la Nuova Caledonia con un tour self drive di 13 giorni e 12 notti

Offer Air calin

Paris / Noumea

Return from
1420 EUR