Il villaggio di Poya si trova tra le Province del Sud e del Nord. Questa località vive principalmente di agricoltura, allevamento e nickel, mentre l’entroterra di Poya gode di splendidi paesaggi che meritano di essere esplorati in particolare con piacevoli passeggiate a piedi.

Nel cuore del villaggio la chiesa cattolica intitolata a Giovanna d’Arco presenta una singolare via crucis con 14 stazioni rappresentate da altrettanti dipinti liturgici. E’ inoltre presente un immenso quadro di Cristo, realizzato (come le opere della via crucis) da un allievo della Scuola di Belle Arti di Parigi.

I 156 petroglifi del sito di Montfaoué

A Poya ci sono numerosi luoghi che si prestano particolarmente per le passeggiate (come nella tribù di Gohapin). Questa regione conserva una sorta di clima magico, reso tale anche dal sito di Montfaoué dove si trova il numero più elevato di petroglifi (incisioni su pietra) di tutta la Nuova Caledonia. Le origini e il significato di tali petroglifi rimangono ancora oggi un mistero.

Infine, spostandosi a nord di Poya, si raggiunge una serie di piccoli colli, al bivio di Népoui, con un villaggio facente parte del comune di Poya. Tale villaggio è nato grazie alla miniera di Népoui-Kopéto, attiva a partire dal 1969. Con un’altezza massima di 1000 metri si tratta della più alta miniera attualmente attiva del Paese.

Da Beaupré all’isoletta Contrariété

Per i visitatori che amano l’oceano, sarà possibile attraversare il ponte in ferro che attraversa la Moindah. Si tratta di un ponte dell’epoca della presenza americana durante la seconda guerra mondiale. Sarà quindi possibile proseguire il percorso per la strada di Beaupré, attraversando zone di allevamento e aziende agricole praticamente in riva al mare. Potrete a quel punto raggiungere un’isoletta dal nome piuttosto originale: Contrariété (letteralmente “contrarietà”), che malgrado il nome si rivelerà certamente una piacevole sorpresa da scoprire.

Oggi
  • Bourail Tourism Office
  • Orari d'apertura: from Monday to Saturday: 9h00 - 12:00 and 13h00 - 17:00
  • Telefono: +687 46 46 12
  • Email: info@bourailtourisme.nc
Poya située sur la côte ouest entre la province sud et la province nord de la Nouvelle-Calédonie
Ulteriori informazioni

Poya è il solo comune caledoniano situato a cavallo tra le Provincie del Sud e del Nord.

A Poya Nord si trova la maggior parte della popolazione (92,5%), distribuita su una superficie di 569 km2 (ovvero due terzi della superficie comunale), raggruppando diverse entità: il villaggio stesso, Basse Poya e il villaggio di Népoui che da solo conta circa 1200 abitanti. Dall’altro lato del “confine” amministrativo c’è Poya Sud, detta anche Moindah, da molto ormai pressoché disabitata. Nonostante ciò si può affermare che la popolazione è “fortemente” aumentata tra il 2004 e il 2014, passando da 122 a 230 abitanti!

Da non perdere a Poya

Voir plus

I professionisti al vostro servizio

Vedi altri professionisti

La Nuova Caledonia vi sta aspettando

A partire da 4280.00 €

Un viaggio da sogno che abbina la visita delle icone australiane alle meraviglie della Nuova Caledonia, con un soggiorno sull'isola di Ouvéa, che vanta una delle lagune più belle del mondo, e sull’Isola dei Pini, dove pini imponenti si stagliano su lagune da sogno.

A partire da 2440.00 €

Scopri la Nuova Caledonia con un tour self drive di 13 giorni e 12 notti

Offer Air calin

Paris / Noumea

Return from
1420 EUR