Pur essendo Farino il comune più piccolo della Nuova Caledonia, i suoi paesaggi presentano tutte le sfaccettature della catena montuosa dell’isola. Il sentiero della piccola cascata vi permetterà di immergervi in una lussureggiante vegetazione, avventurandovi in un percorso dal dislivello ridotto e pertanto accessibile a tutti.

Questa passeggiata tra alberi e abitazioni armoniosamente integrate col paesaggio vi permetterà di capire il modo in cui lo scrittore Jean Mariotti, nato a Farino, descriveva con tanto amore e poesia gli abitanti e i luoghi della sua infanzia.

Partendo dal parcheggio del rifugio di Farino, il sentiero segue la riva sinistra del piccolo fiume fino a raggiungere la cascata. Attenzione: è vietato farsi il bagno a monte del bacino di raccolta in quanto si rischierebbe di contaminare l’acqua utilizzata dagli abitanti di Farino.

Una bella natura

Seguendo la vallata si potrà apprezzare la diversità della vegetazione di questa regione che ospita la foresta umida oltre a savane di niaouli e giardini sapientemente curati.

E non dimenticate di tenere occhi e orecchie ben aperti: non è raro infatti imbattersi lungo il percorso in numerose specie di uccelli tra cui pappagalli dalla fronte rossa, Coracina Caesia, Pachycephala caledonia, sparvieri dalla fronte bianca e altri passeriformi

Da non perdere a Farino