Wild Wild West a Bourail e Moindou

Come lasciare Bourail quando ogni tappa del percorso rievoca il meglio del bush: la baia delle tartarughe all'ombra dei pini coloniali, gli allevamenti con i loro rientri del bestiame o i dintorni di Fort Teremba con le passeggiate a cavallo in modalità stockmen.

<< Watch the video

 
ULM, Poe lagon, Bourail

Per Dario e Marion, i vincitori dei nostri piccoli giochi a sorpresa della vigilia, la sveglia è sinonimo di eccitazione! Entrambi hanno vinto un volo sulla laguna in idrovolante o in ultraleggero con Poé Cap ULM e Air Paradise, per loro un'opportunità unica di ammirare, visti dal cielo e a filo d'acqua, i luoghi più suggestivi della regione di Bourail: la baia delle tartarughe, la roccia trafitta, la grande barriera corallina, la faglia degli squali…

Nel frattempo, gli altri 4 Caledodreamer attaccano il green dell'Exclusiv Golf Deva la mattina presto a bordo del loro cart, accompagnati da un maestro privato. Grazie ai suoi avveduti consigli, Linda, Monique, Ethan e in particolare Aya riescono a impratichirsi e a eseguire degli swing come veri e propri appassionati di golf. 

È giunto il momento di salutare il Domaine de Deva e riprendere la strada, senza comunque evitare di costeggiare gli altri punti imperdibili di Bourail. Una sosta alla baia delle tartarughe è d'obbligo per ammirare le onde che si infrangono ai piedi del famoso Bonhomme de Bourail, godendosi al contempo la splendida spiaggia protetta dagli imponenti pini coloniali.

Restano ora da incontrare i veri Stockmen. A questo scopo, l'appuntamento è fissato alla Fattoria di Néméara. Immerso nel cuore di una valle verdeggiante, il sito rappresenta la cornice ideale per un delizioso pranzo interamente a base di prodotti del territorio: bistecca di cervo marinato, zucca al latte di cocco, insalata croccante, birra locale, gelato al mango/ananas, ecc. La digestione è più sportiva con un giro a cavallo per osservare un "rientro del bestiame". Vedere Cindy, la proprietaria, che guida la mandria come un vero cowboy western è una straordinaria immersione nella cultura locale.

Ferme de Néméara, Bourail
Farwest Ranch, Bourail

Il desiderio di andare oltre vince sul gruppo di avventurieri che decidono di mettere il piede direttamente nella staffa. Per coloro che non hanno mai montato un cavallo prima d'ora, è una vera sfida. Fortunatamente, Marion del Far West Ranch accompagna il gruppo alla scoperta di questo animale, il "migliore amico dei caledoniani", e delle vaste pianure del territorio del comune di Moindou che ne costituiscono il campo da gioco.

Dopo questa folle cavalcata sulla costa occidentale, l'arrivo di notte a Nouméa è di conforto. È la promessa di un meritato riposo in una delle suite dell'Hilton Noumea La Promenade Residences. La vista dalle sue terrazze che si affacciano sulla splendida spiaggia dell'Anse Vata è la promessa di un'alba spettacolare…

 

GIORNI 2Bourail, impossibile scegliere tra laguna e montagne


 

 

Seguite gli avventurieri !

 

Il concorso

Diario di bordo

I candidati

Profili dei 6 vincitori del concorso

Regolamento del gioco caledonian dream

In collaborazione con  Aircalin